Cosa è il controtelaio?

Voglio fare il meccanico oggi. Le ruote di una macchina da quali elementi sono composte? Semplice, gomma e cerchione. Ruotano insieme perché sono perfettamente compatibili; Ora, ritornando nelle vesti di esperto di serramenti: se la finestra è la gomma di una ruota, il controtelaio è il cerchione.

 

Quanti tipo di gomme esistono? Da 16”, 17 ”, 18″ o 21” per i più sportivi :) e vanno sempre installate nei cerchioni giusti. Allo stesso modo le finestre da 70, 80, 90 mm andranno installate nei controtelai della misura corretta.

 

Controtelaio: a cosa serve e quando va installato?

 

Il controtelaio ha la funzione di preparazione del foro finestra e si raccorda con il muro intero ed esterno. La sua applicazione è idonea quando nella spalla della muratura deve essere realizzato il cappotto con spessore massimo di 4/5 cm; esternamente non è prevista l’installazione di tende incassate, ma al massimo uno scuro meglio se con telaio.

 

Come deve essere fatto un controtelaio?

 

Due precisazioni importanti per definire lo standard minimo di questo prodotto. Sicuramente non in lamiera zincata o legno di abete.

Il controtelaio metallico in lamiera o in tubolare zincato viene a più riprese vietato dalla norma di riferimento per la progettazione e la posa di infissi esterni: è un ponte termico. Preciso il significato della parola “ponte termico”: si intende un materiale non isolante in contatto diretto con l’ambiente esterno e interno.

Il controtelaio in legno massello di abete è sconsigliato perchè considerato troppo vivo, tendono a muoversi e daranno probabilmente problemi di registrazioni continue alla finestra. Per questi motivi il controtelaio deve essere realizzato solamente da materiali isolanti, pvc e eps, e legni stabili come multristrati fenolici.

 

Gli accessori che completano questo prodotto sono il sottobancale ed i profili per la rasatura, detti portaintonaco. I sottobancali servono per eliminare i ponti termici della piana, i profili porta intonaco invece servono per semplificare il lavoro dell’impresa di costruzioni che realizzerà il cappotto sulla spalla per una perfetta installazione della colla e della rasatura finale.

 

Il nostro sistema di lavoro e la progettazione dei controtelai

ASCOLTO PROGETTO REALIZZO INSTALLO

 

APRI è l’abbreviazione di 4 parole che rappresentano il nostro modo di lavorare. Come applichiamo il nostro metodo di lavoro per la realizzazione di un controtelaio perfetto?

  • Realizziamo un piano dei lavori per l’impresa di costruzioni indicando tempi e attività che dovrà eseguire.
  • Studieremo la  misura del controtelaio appositamente per poter utilizzare i nastri multifunzione.
  • Guideremo l’impresa di costruzioni alla realizzazione dei fori grezzi corretti ed idonei per l’alloggiamento del controtelaio.
  • Eseguiremo la posa in cantiere seguendo il manuale di posa creato in fase di progetto come ulteriore verifica prima di procedere con la realizzazione delle finiture  finali interne ed esterne della muratura.

 


 

Vuoi scoprire  di più sul nostro

sistema di lavoro e posa APRI?

Stai progettando casa?

Stai selezionando i tuo partner?

Compila il modulo, clicca sul tasto

invia e ti contatteremo entro 24 h.

Lavoriamo abitualmente nelle province di

Padova, Venezia e Treviso





Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Inviando questo modulo autorizzo ai sensi della legge Dlgs 196/03 il trattamento dei dati personali trasmessi. Per maggiori informazioni vi invitiamo a prendere visione dell’informativa sulla privacy di questo sito.