Porte blindate, stop alle intrusioni, al freddo e ai rumori

 

SICURA CL - Pannello interno, Bianco liscio 21 mm - Malerba infissi

 

La porta di ingresso rappresenta un elemento da tenere fortemente in considerazione quando si decide di acquistare casa. Scegliere una porta in base al prezzo, per puntare al ribasso, è quanto di più sbagliato si possa fare: in futuro questa scelta errata potrebbe comportare una ingente perdita economica. Il rischio è infatti quello di facilitare l’ingresso di ladri e malintenzionati nella vostra abitazione, scarsamente protetta da una porta di bassa qualità. La soluzione ottimale sono le porte blindate, realizzate su misura e con tutti i sistemi di sicurezza pensati per garantire la massima protezione dal rischio effrazione; un investimento sicuro per cancellare definitivamente il rischio di intrusioni indesiderate.

 

Inoltre..

 

Ma non solo: oltre alla protezione dai malintenzionati, una porta blindata qualitativamente al top deve essere in grado di ridurre il rumore proveniente dall’esterno, creando una sorta di insonorizzazione ed isolare dal freddo, specialmente nel caso in cui sia affacciata direttamente sull’esterno. Senza dimenticare poi l’aspetto estetico, ricordando che la porta d’ingresso è la prima cosa che ci si trova davanti quando si entra in casa.

La porta blindata dunque, rappresenta un acquisto da non sottovalutare per non rischiare di rimetterci denaro a fronte di un acquisto scarsamente utile. Acquistare una porta ‘debole’ o che non si chiude bene non solo rappresenterà uno spreco di soldi ma renderà la vostra casa meno sicura, offrendo una via di accesso ‘preferenziale’ ai malintenzionati. Prima della scelta, inoltre, è importante valutare lo ‘stato di salute’ della muratura attorno al punto di accesso ed in particolare lo spessore del muro, e se necessario rinforzarlo, in quanto dovrà essere in grado di garantire la massima tenuta di zanche e supporti. Porta blindata e muro dovrebbero cioè risultare un corpo unico, un tutt’uno che consenta di sigillare al meglio l’ingresso.

 

Infine, è importante sapere che…

Anche la porta blindata deve avere alcuni ‘requisiti’ necessari, con una struttura mobile che deve essere ubicata all’interno di due lamiere di acciaio dello spessore di almeno 2 millimetri, all’interno delle quali devono essere presenti dei montanti, con uno spazio nel quale andrà inserita la serratura. Fondamentali sono le cerniere della porta blindata, pensate per creare un corpo altamente resistente allo strappo, ed il telaio che deve essere in acciaio, profondo almeno 80 mm e con una lamiera spessa almeno 2 mm. Infine le zanche, almeno 8 o 10, permettono di massimizzare la tenuta della porta blindata, assicurandola alle pareti di casa: dovranno avere una profondità di almeno 10 centimetri all’interno delle pareti.

 

Malerba infissi, con la sua lunga esperienza nella scelta dei migliori serramenti, si occupa della ricerca e dell’installazione di porte blindate di grande qualità estetica e funzionale. Affidandosi alla professionalità dell’azienda Blindato Effepi, leader nella produzione di porte blindate brevettate con le più alte classi di sicurezza, attestanti la certificazione della porta blindata. Diversi modelli per adattarsi ad ogni specifica esigenza, ma con un comun denominatore: affidabilità e massima sicurezza.