Vetro selettivo caratteristiche: quando installarlo per la tua casa alle porte di Padova

Ti hanno proposto il vetro selettivo per sostituire le tue vecchie finestre, ma non conosci le sue caratteristiche

 

eliminare muffa dalle finestre

 

Nessun problema.

 

In questo articolo ti spiegherò che cos’è il vetro selettivo, le caratteristiche, quando installarlo e i suoi maggiori benefici in modo da darti una visione più ampia per non commettere errori nella scelta delle nuove finestre per la tua casa.

 

Quindi, se sei d’accordo con me, inizierei subito dal principio, ovvero scoprire cos’è il vetro selettivo.

 

Vetro selettivo caratteristiche: che cos’è, significato e funzione

I vetri selettivi sono dei vetri le cui caratteristiche svolgono un’azione di filtro nei confronti del fattore solare, scoraggiando così la trasmissione del calore.

 

Sono generalmente prodotti con l’impiego di lastre colorate e vengono solitamente confezionati in vetrocamera in modo da raggiungere il doppio obiettivo di isolare termicamente e filtrare i raggi solari. Sono quindi impiegati nella realizzazione di grandi vetrate o facciate continue pluripiano. (fonte: Wikipedia)

 

Ne ho parlato anche in un altro articolo del blog. In sintesi, si tratta di un particolare vetro nato con lo scopo di selezionare e ridurre l’entrata dell’energia solare.

 

La caratteristiche del vetro selettivo: quando è preferibile installarlo nella tua casa di Venezia?

Premesso che esistono delle normative da rispettare per l’installazione del vetro selettivo, argomento che affronteremo in un prossimo articolo, vediamo: “quando è preferibile installarlo nella tua casa di Venezia?”

 

Ecco i miei consigli:

  • se le tue finestre hanno un’esposizione diretta all’energia solare;
  • se hai delle grosse superfici vetrate;
  • in assenza di schermature solari;
  • se le tue finestre sono esposte a est, ovest o sud;
  • e se vivi in un clima mediterraneo.

 

Infatti, nel clima mediterraneo, il problema non è quello di proteggerti dal freddo, ma è quello di proteggerti dall’energia solare e quindi, la soluzione ideale è installare il vetro selettivo.

 

Mentre, vediamo invece i casi in cui è preferibile non installarlo.

 

Quando è meglio non installare il vetro selettivo?

Il mio consiglio è di non installarlo se vivi in un clima più rigido perché, soprattutto nel periodo primaverile e autunnale, sarà direttamente il sole a riscaldare l’ambiente così da evitare l’accensione dell’impianto di riscaldamento.

 

Ma, se hai i requisiti visti prima per poter installare i vetri selettivi, è giusto che tu sappia quali sono tutti i suoi vantaggi.

Vetro selettivo caratteristiche: quali sono i vantaggi e in quali casi va scelto?

Eccoti alcune delle caratteristiche e dei maggiori vantaggi se scegli il vetro selettivo:

 

  • risparmio energetico nel periodo estivo;
  • riduce l’accumulo dell’energia solare all’interno della tua abitazione;
  • mantiene gli interni più freschi a prescindere dalle dimensioni delle tue vetrate;
  • evita quel fastidioso effetto abbagliante;
  • è ottimo per tutte le stagioni dell’anno, infatti è anche detto “vetro selettivo 4 stagioni”.

 

In base alle esigenze del tuo caso specifico, puoi valutare se scegliere o no un vetro selettivo a partire proprio da questi vantaggi elencati.

 

Vetro selettivo caratteristiche, tipi e obblighi di legge spiegati in video da me

Prima di concludere questo articolo sul vetro selettivo, ti chiedo solo 3 minuti della tua attenzione.

 

Perché nel video qui sotto ho riassunto questi ed altri concetti sul vetro selettivo per darti ancora un altro punto di vista.

 

Come vedrai, nel video rispondo a 4 domande principali:

1- Quanto è importante il vetro selettivo in una finestra?

2- Quando serve un vetro selettivo?

3- Come scegliere tra i vari tipi di vetri selettivi?

4- Vi è anche un obbligo di legge sui vetri selettivi?

 

Scegli il vetro selettivo con la consulenza di professionisti ed evita errori nell’acquisto

Arrivati a questo punto dovresti aver compreso che cos’è il vetro selettivo, quando è preferibile installarlo, quando non ti conviene farlo e quali sono tutti i suoi vantaggi.

 

Tuttavia, nonostante ho cercato di rendere questo articolo quanto più semplice e sintetico possibile, per arrivare dritti al punto e senza giri di parole, può capitare che tu possa avere ancora delle domande o dei dubbi a riguardo, vista la complessità dell’argomento.

 

Che cosa puoi fare in tal caso?

 

Se lo desideri e se sei alle porte di Padova, scopri come posso aiutarti cliccando qui.

 

Grazie a delle domande ben mirate e grazie alla mia decennale esperienza nel settore, saprò dirti se e quale vetro selettivo fa al caso tuo oppure no.

 

A presto,

 

Alberto Malerba, consulente porte e finestre, zona Vigonza, provincia di Padova.